OTTICA SNOWBOARD  >  MASCHERE SNOWBOARD

OUT OF EYES FOR FRESH FARM BOOM THE ONE GOGGLE GELO

Prezzo: 189.99 €   Saldi 31%

129.99 €

Taglia CM EUR Disponibilità
U immediata

Spedizione gratis in 24/48 ore!

Il prodotto è disponibile ora

Raghi ci siamo, la mina è arrivata. La nuova Out Of/Fresh Farm è una vera bomba, a testimonianza del fatto hai anche scritto sul cinturino BOOM che è di prepotenza la nuova parola del 2016.Questa nuova versione dell'amatissima occhio (per quelli non ferrati con l'ingelese eyes si traduce con occhi) ha un cinturino tutto nuovo con silicone all'interno per non fartelo scivolare sul casco. Mai più elastici mosci. Lente Fuoco e prezzo plebeo-friendly che guarda-anche-col-mio-stipendio-ridicolo-tipo-Foxconn-ce-la-faccio.Ovviamente si tratta sempre di una Eyes ed è quindi dotata di tutte le caratteristiche che rendono le maschere della casa italiana così apprezzate : sistema rapido di sostituzione della lente (circa 15 sec), doppia lente con trattamento antifog (77 secondi contro gli 8 previsti dagli standard), antiscratch e idrorepellente , foam anallergico a tripla densità,completa compatibilità col casco e astuccio in microfibra per la pulizia della lente.E fin qui ci siamo..Out Of ha sempre creduto che fosse importante non solo avere una lente con una buona definizione ottica, ma anche avere sempre una lente della tonalità adatta alla condizione meteo in cui ci si trova in quel preciso momento: si può avere sul viso la lente più definita del mondo, ma se è scura e neutra nella nebbia non si vedrà mai nulla, così come una lente chiara sarà sempre, per lo meno, poco confortevole per non dire pericolosa per gli occhi in una giornata di sole.La soluzione definitiva è quindi una lente che possa cambiare automaticamente il suo colore e la sua scurezza in base alle condizioni di luce per rendere il riding confortevole in tutte le condizioni.In condizioni di bel tempo i pigmenti delle lenti The One si attivano diminuendo la quantità di luce che raggiunge gli occhi, mentre il filtro polarizzante blocca selettivamente i riflessi dal ghiaccio o dall' acqua, permettendo di distinguere al meglio la forma del terreno innevato.In condizioni di brutto tempo invece il colore giallo dei pigmenti non attivati aiuta a migliorare la percezione del terreno, ma è il filtro polarizzante che permette di eliminare una parte della luce riflessa dalla nebbia, creando così contrasti sul terreno che l' occhio umano non sarebbe capace di ottenere.
NB: le lenti The One non riportano più il logo sovraimpresso, così come specificato da sito ufficiale Out Of. Quest'anno impreziosito da un cinturino con inserti in silicone per non farti scivolare la maschera sul casco e con la grafica silicone mold (in rilievo) una figata totale.

Montature
Costruzione: tutte le montature (o frame se vuoi fare il figo coi tuoi amici) delle principali maschere da snowboard sono costruite in materiali plastici duttili ed elastici come l’ Uretano o il Poliuretano Termoplastico: in caso di facciata non danneggeranno il tuo bel faccino e resteranno elastici anche alle temperature più gelide

Dimensioni: i principali marchi di snowboard offrono diversi modelli di Frame, caratterizzati da montature di dimensioni diverse.Su www.freshfarm.it ne trovi davvero un bell’assortimento.
-Montatura Piccola: più adatta a visi piccoli come quelli delle ragazze o dei pupi o dei minicefali come il tuo amico.
-Montature Medie: solitamente le più versatili, utilizzate sia da lei che da lui (da loro?), adattabili un po’ a tuti i visi.
-Montature Oversize: ora sono di gran moda e, indossandole, otterrai sul tuo viso il tipico effetto “mosca” unito ad una piacevolissimo allargamento del campo visivo

Lenti

Le lenti per la maschera da snow si suddividono in due macro categorie. Le lenti singole hanno un solo layer solitamente in materiali sintetici come policarbonato, e sono presenti solo su maschere estremamente economiche.

Le lenti doppie hanno una seconda lente, interna, incollata a quella principale a distanza di pochi millimetri. Questo permette la creazione di una camera d’aria tra le due lenti, che ha la proprietà di ridurre la differenza termica tra esterno ed interno della lente riducendo di molto l’appannamento.
Le lenti possono essere cilindriche o toriche (sferiche per voi analfabeti).
Le lenti cilindriche sono più minimali ed eleganti, ma distorcono maggiormente l’immagine.
Le lenti sferiche sono fatte apposta per ottenere maggior nitidezza dell’immagine, e sono davvero tamarre. Di solito costano di più.


Gradazioni: esistono gradazioni di lenti che ti permetteranno di vedere in ogni condizione di luminosità. Le puoi tranquillamente distinguere in base all’effetto colore delle lenti stesse. Ecco come regolarsi:

Il livello di assorbimento della luce viene schematizzato in quattro livelli, da S1 ad S4.

La S1 è una lente praticamente trasparente con filtro giallo, arancio o rosa. Questi colori stimolano la percezione dei contrasti nell’occhio, e l’assenza di specchiature permette di vedere discretamente nel brutto tempo.
Via via crescendo si arriva alle lenti S4 con filtro scurissimo e quasi sempre specchiate. Queste restituiscono una visuale molto buia, sono adatte alle giornate estive in ghiacciaio oppure quando il sole pieno è frontale.

 

Le lenti fotocromatiche

Oltre a tutte queste bellissime caratteristiche le lenti possono anche essere fotocromatiche. Ma che diavolo vuol dire?

Tramite un trattamento apposito la lente diventa sensibile alla luce e si scurisce mano a mano che la luce aumenta di intensità. Questo non vuoi dire che passerà da chiarissima a scurissima nel giro di un secondo, l’adattamento è studiato per offrire la luminosità giusta mano a mano che cambia la luce della giornata.

 

 

 

 

 

Le maschere Out Of della nuova collezione. Le lenti The One fotocromatiche e tutta la gamma Out Of Snowboard compresi i caschi.
Scarica ora il catalogo Out Of 2016-17
 
 
DOWNLOAD CATALOG MASCHERE 
 
 

leggi il post sul blog

Raghi ci siamo, la mina è arrivata. La nuova Out Of/Fresh Farm è una vera bomba, a testimonianza del fatto hai anche scritto sul cinturino BOOM che è di prepotenza la nuova parola del 2016.Questa nuova versione dell'amatissima occhio (per quelli non ferrati con l'ingelese eyes si traduce con occhi) ha un cinturino tutto nuovo con silicone all'interno per non fartelo scivolare sul casco. Mai più elastici mosci. Lente Fuoco e prezzo plebeo-friendly che guarda-anche-col-mio-stipendio-ridicolo-tipo-Foxconn-ce-la-faccio.Ovviamente si tratta sempre di una Eyes ed è quindi dotata di tutte le caratteristiche che rendono le maschere della casa italiana così apprezzate : sistema rapido di sostituzione della lente (circa 15 sec), doppia lente con trattamento antifog (77 secondi contro gli 8 previsti dagli standard), antiscratch e idrorepellente , foam anallergico a tripla densità,completa compatibilità col casco e astuccio in microfibra per la pulizia della lente.E fin qui ci siamo..Out Of ha sempre creduto che fosse importante non solo avere una lente con una buona definizione ottica, ma anche avere sempre una lente della tonalità adatta alla condizione meteo in cui ci si trova in quel preciso momento: si può avere sul viso la lente più definita del mondo, ma se è scura e neutra nella nebbia non si vedrà mai nulla, così come una lente chiara sarà sempre, per lo meno, poco confortevole per non dire pericolosa per gli occhi in una giornata di sole.La soluzione definitiva è quindi una lente che possa cambiare automaticamente il suo colore e la sua scurezza in base alle condizioni di luce per rendere il riding confortevole in tutte le condizioni.In condizioni di bel tempo i pigmenti delle lenti The One si attivano diminuendo la quantità di luce che raggiunge gli occhi, mentre il filtro polarizzante blocca selettivamente i riflessi dal ghiaccio o dall' acqua, permettendo di distinguere al meglio la forma del terreno innevato.In condizioni di brutto tempo invece il colore giallo dei pigmenti non attivati aiuta a migliorare la percezione del terreno, ma è il filtro polarizzante che permette di eliminare una parte della luce riflessa dalla nebbia, creando così contrasti sul terreno che l' occhio umano non sarebbe capace di ottenere.
NB: le lenti The One non riportano più il logo sovraimpresso, così come specificato da sito ufficiale Out Of. Quest'anno impreziosito da un cinturino con inserti in silicone per non farti scivolare la maschera sul casco e con la grafica silicone mold (in rilievo) una figata totale.

Montature
Costruzione: tutte le montature (o frame se vuoi fare il figo coi tuoi amici) delle principali maschere da snowboard sono costruite in materiali plastici duttili ed elastici come l’ Uretano o il Poliuretano Termoplastico: in caso di facciata non danneggeranno il tuo bel faccino e resteranno elastici anche alle temperature più gelide

Dimensioni: i principali marchi di snowboard offrono diversi modelli di Frame, caratterizzati da montature di dimensioni diverse.Su www.freshfarm.it ne trovi davvero un bell’assortimento.
-Montatura Piccola: più adatta a visi piccoli come quelli delle ragazze o dei pupi o dei minicefali come il tuo amico.
-Montature Medie: solitamente le più versatili, utilizzate sia da lei che da lui (da loro?), adattabili un po’ a tuti i visi.
-Montature Oversize: ora sono di gran moda e, indossandole, otterrai sul tuo viso il tipico effetto “mosca” unito ad una piacevolissimo allargamento del campo visivo

Lenti

Le lenti per la maschera da snow si suddividono in due macro categorie. Le lenti singole hanno un solo layer solitamente in materiali sintetici come policarbonato, e sono presenti solo su maschere estremamente economiche.

Le lenti doppie hanno una seconda lente, interna, incollata a quella principale a distanza di pochi millimetri. Questo permette la creazione di una camera d’aria tra le due lenti, che ha la proprietà di ridurre la differenza termica tra esterno ed interno della lente riducendo di molto l’appannamento.
Le lenti possono essere cilindriche o toriche (sferiche per voi analfabeti).
Le lenti cilindriche sono più minimali ed eleganti, ma distorcono maggiormente l’immagine.
Le lenti sferiche sono fatte apposta per ottenere maggior nitidezza dell’immagine, e sono davvero tamarre. Di solito costano di più.


Gradazioni: esistono gradazioni di lenti che ti permetteranno di vedere in ogni condizione di luminosità. Le puoi tranquillamente distinguere in base all’effetto colore delle lenti stesse. Ecco come regolarsi:

Il livello di assorbimento della luce viene schematizzato in quattro livelli, da S1 ad S4.

La S1 è una lente praticamente trasparente con filtro giallo, arancio o rosa. Questi colori stimolano la percezione dei contrasti nell’occhio, e l’assenza di specchiature permette di vedere discretamente nel brutto tempo.
Via via crescendo si arriva alle lenti S4 con filtro scurissimo e quasi sempre specchiate. Queste restituiscono una visuale molto buia, sono adatte alle giornate estive in ghiacciaio oppure quando il sole pieno è frontale.

 

Le lenti fotocromatiche

Oltre a tutte queste bellissime caratteristiche le lenti possono anche essere fotocromatiche. Ma che diavolo vuol dire?

Tramite un trattamento apposito la lente diventa sensibile alla luce e si scurisce mano a mano che la luce aumenta di intensità. Questo non vuoi dire che passerà da chiarissima a scurissima nel giro di un secondo, l’adattamento è studiato per offrire la luminosità giusta mano a mano che cambia la luce della giornata.

 

 

 

 

 

Le maschere Out Of della nuova collezione. Le lenti The One fotocromatiche e tutta la gamma Out Of Snowboard compresi i caschi.
Scarica ora il catalogo Out Of 2016-17
 
 
DOWNLOAD CATALOG MASCHERE 
 
 

leggi il post sul blog
  • unisex
    prodotto per UNISEX

Altri colori disponibili

31%
OUT OF EYES FOR FRESH FARM BOOM THE ONE GOGGLE
€ 189,99   31%
€ 129,99  
31%
OUT OF EYES FOR FRESH FARM BOOM THE ONE GOGGLE
€ 189,99   31%
€ 129,99  

Articoli consigliati

SANDBOX LEGEND HELMET
€ 119,99   20%
€ 95,99  
SANDBOX LEGEND HELMET
€ 119,99   20%
€ 95,99  
SANDBOX LEGEND HELMET
€ 119,99   20%
€ 95,99  
SMITH MAZE HELMET
€ 109,99   20%
€ 87,99  
DC DRIFTER HELMET
€ 109,99   36%
€ 69,99  
Back to Top